Digital transformation: cos'è la trasformazione digitale

Digital transformation è la strada che porta al cambiamento della propria azienda attraverso processi complessi che esaltano l'ottimizzazione dell'intera organizzazione. Significa cambiare il modo in cui le persone lavorano, andando letteralmente a trasformare tutte le strategie ( possibili) su cui facevano affidamento. Perchè farlo, parliamo di vantaggi più proficui, consentendo ad un'azienda di diventare più efficiente.

Quando un'organizzazione inizia ad appropriarsi di set di competenze diverse da quelle tradizionali, per soddisfare le esigenze del cambiamento tecnologico.


Il ruolo principale per meglio affrontare la trasformazione lo ricopre (non è scontato) in particolare modo il CEO (AD). Come capo dell'azienda, ha la responsabilità di definire il tipo di cultura che desidera nella sua organizzazione: mantiene la mission aziendale aderente a tutto ciò.


Affrontando la cultura dell'azienda e il cambio di mindset , rispondiamoci sul perché si fa tutto questo: per il cliente. Quindi il secondo passo della trasformazione digitale definisce l'esperienza del cliente nel rapporti dei nostri prodotti/servizi, e il servizio di assistenza, in qualunque fase. Bisogna definire la mission e la cultura aziendale nei rapporti con la customer experience. Quando queste due cose sono chiare, possiamo proseguire con tutto il resto.


Non dimentichiamo di definire il tipo di persone che si desideri nel proprio team, ricordandoci che i nostri HR team assumeranno risorse con delle competenze. Il lavoro del CEO(AD) è quello di ridefinire i tipi di dipendenti che si desidera, in coerenza con la mission aziendale.

No, non si può semplificare il cambiamento.

E' fondamentale considerare persone aperte alle nuove metodologie, aperte alla novità stessa.


In qualsiasi ambiente di questa evoluzione dell'organizzazione - ciò di cui le persone hanno più bisogno è una leadership forte.


Quella leadership non può che essere il CEO(AD).


Non possiamo che ammettere che la direzione dello sguardo nelle situazioni in cui si cerca manforte o un " Hai fatto un buon lavoro, continua così" sia sempre verso il nostro CEO(AD).


Entrando nel dettaglio, andiamo a vedere quali sono le aree d'interesse della digital transformation:


- Attività / funzioni aziendali: marketing, operation, risorse umane, amministrazione, servizio al cliente, ecc;


-Processi aziendali: la gestione dei processi aziendali, l'ottimizzazione dei processi aziendali e l'automazione dei processi aziendali;


-Modelli di business: come funzionano le aziende, dall'approccio alla vendita nel mercato per arrivare alla proposta di valore;


-Ecosistemi aziendali: le reti di partner e gli stakeholder, nonché i fattori del contesto in cui opera l'azienda, che influenzano il business, come le priorità e gli obiettivi aziendali o le evoluzioni normative o economiche di un territorio;


- Gestione delle risorse aziendali si va ad investire su attività meno "tangibili", come le informazioni (l'economia del dato);


-Approcci di clienti, lavoratori e partner la centralità del cliente, l'esperienza utente, l'empowerment dei dipendenti, i nuovi modelli di lavoro, le dinamiche di lavoro con partner (anche essi in evoluzione), ecc.;




7 visualizzazioni0 commenti